CANCRO DELLA PELLE

Individuazione precoce e prevenzione.



AGENDA
ONLINE

Prenota un appuntamento ora.
CLICCA QUI

PRENOTAZIONE ONLINE

Prevenzione e chirurgia del cancro della pelle

Nella prevenzione e nella chirurgia del cancro della pelle, si fa una distinzione tra il più comune cancro della pelle bianca e il meno comune ma più pericoloso cancro della pelle nera (melanoma). Importante per la prevenzione e la diagnosi precoce del cancro della pelle sono i regolari controlli dermatologici e l’autocontrollo, così come la prevenzione ottimale del cancro della pelle e la protezione solare.

Cancro della pelle bianca

Il cancro della pelle bianca è una conseguenza dell’esposizione al sole a lungo termine. Si sviluppa più spesso sulle cosiddette terrazze solari, soprattutto sul viso (ponte del naso, fronte, bordi delle orecchie, labbro inferiore), sugli avambracci e sui dorsi delle mani. Le due forme più comuni di cancro della pelle bianca sono il carcinoma a cellule basali e il carcinoma spinocellulare (prickle cell carcinoma).

  • Carcinoma a cellule basali
    Il carcinoma basocellulare sorge tra lo strato di cellule basali dell’epidermide e il derma. L’età media della malattia è di 60 anni, e uomini e donne sono colpiti allo stesso modo. Il carcinoma basocellulare a volte si maschera come una ferita che non guarisce, o si presenta come un nodulo color pelle/arrossato. Il carcinoma basocellulare fortunatamente solo estremamente raramente fa propaggini nel corpo (metastasi).
  • Carcinoma spinocellulare – cancro a cellule spinose
    Il carcinoma spinocellulare nasce dalle cellule dello strato di cellule spinose dell’epidermide. L’età media della malattia è di 70 anni. Gli uomini sono più frequentemente colpiti. Il carcinoma spinocellulare si sviluppa da stadi preliminari, le cosiddette cheratosi attiniche (cheratosi solari). Questi sono caratterizzati da una superficie cutanea ruvida e crostosa. Se questi diventano più spessi e si estendono in profondità, si sviluppa un carcinoma spinocellulare. Questo raramente crea propaggini (metastasi) nel corpo.
  • Terapia
    Il carcinoma basocellulare superficiale e i precursori del carcinoma spinocellulare possono essere trattati bene con crema, crioterapia (glassatura) o terapia fotodinamica (PDT). È possibile anche la rimozione tramite curettage o terapia laser. Se lo strato di cellule basali è superato, la rimozione chirurgica è il trattamento di scelta.

Cancro della pelle bianca. Regioni del corpo comunemente colpite: Regione della fronte, ponte del naso, orecchie e labbra.

Cancro della pelle nera (melanoma)

Il cancro della pelle nera è il quinto tumore più comune in Svizzera. Può verificarsi anche nelle persone più giovani. Un quarto delle persone che soffrono di melanoma hanno meno di 50 anni al momento della diagnosi.

I fattori di rischio più importanti sono molti nei (100), il tipo di pelle chiara, frequenti scottature solari e una storia familiare di melanoma.

Il melanoma si sviluppa dalle cellule pigmentarie della pelle. Se un neo è chiaramente diverso dagli altri per forma e colore, dovrebbe essere mostrato a un dermatologo. Per fare una diagnosi, è necessario prelevare un campione di pelle o rimuovere chirurgicamente l’alterazione cutanea cospicua.

La diagnosi precoce e il trattamento del cancro della pelle nera è molto importante, perché può metastatizzare e quindi diventare pericoloso per la vita. Le forme precoci di melanoma possono di solito essere curate.

  • Terapia
    Il trattamento di scelta, se possibile, è la rimozione chirurgica. Negli stadi avanzati, sono spesso necessarie ulteriori misure di trattamento come la radioterapia o le terapie farmacologiche (immunoterapia o chemioterapia).
NEU BEI DERMANENCE
Kontakt